Celebri e Famose
Pagina 2/20
Puoi provare a decidere cosa fare della tua vita, ma molto sovente è la vita che decide cosa fare di te.
Giorgio Faletti   Inserita: 01/03/2020

Esistono cose nella vita per cui vale la pena di lottare sino alla fine.
Paulo Coelho   Inserita: 26/02/2020

Se avessi voluto aspettare che tutti fossero diventati intelligenti, sarebbe passato troppo tempo… Poi ho capito anche che questo momento non sarebbe arrivato mai, che gli uomini non cambieranno mai e che nessuno riuscirà a trasformarli e che tentar di migliorarli sarebbe fatica sprecata!
Fedor Dostoevskij   Inserita: 25/02/2020

Non sei fregato veramente finché hai una buona storia da raccontare e qualcuno a cui raccontarla.
Alessandro Baricco   Inserita: 21/02/2020

Essere colti non significa ricordare tutte le nozioni, ma sapere dove andare a cercarle.
Umberto Eco   Inserita: 16/02/2020

Viviamo in competizione evolutiva con microbi, batteri e virus. Non c’è nessuna garanzia che saremo noi a sopravvivere.
Joshua Lederberg   Inserita: 15/02/2020

La più alta prova di virtù è possedere potere illimitato e non abusarne.
Thomas Macaulay   Inserita: 03/02/2020

Il viaggio non finisce mai. Solo i viaggiatori finiscono. E anche loro possono prolungarsi in memoria, in ricordo, in narrazione. Quando il viaggiatore si è seduto sulla sabbia della spiaggia e ha detto: "Non c'è altro da vedere", sapeva che non era vero. La fine di un viaggio è solo l'inizio di un altro. Bisogna vedere quel che non si è visto, vedere di nuovo quel che si è già visto, vedere in primavera quel che si è visto in estate, vedere di giorno quel che si è visto di notte, con il sole dove la prima volta pioveva, vedere le messi verdi, il frutto maturo, la pietra che ha cambiato posto, l'ombra che non c'era. Bisogna ritornare sui passi già fatti, per ripeterli, e per tracciarvi a fianco nuovi cammini. Bisogna ricominciare il viaggio. Sempre. Il viaggiatore ritorna subito.
José Saramago   Inserita: 13/01/2020

Curioso come a questo mondo vi sia poca gente che si rassegni a perdite piccole; sono le grandi che inducono immediatamente alla grande rassegnazione.
Italo Svevo   Inserita: 05/01/2020

Meglio aver combattuto e perso che non aver neanche combattuto.
Arthur Hugh Clough   Inserita: 28/12/2019

Se dovessimo tollerare negli altri tutto ciò che permettiamo a noi stessi, la vita sarebbe insopportabile.
Georges Courteline   Inserita: 19/12/2019

Quando il mare è calmo, chiunque può fare da timoniere.
Publilio Siro   Inserita: 12/12/2019

Il mondo tollera la presunzione di quelli che hanno avuto successo, ma non quella di chiunque altro.
John Blake   Inserita: 07/12/2019

Diffido degli uomini che non aprono mai bocca. In genere scelgono il momento peggiore per parlare, e dicono la cosa sbagliata. Parlare è una di quelle cose che non si possono far bene se non ci si tiene in allenamento.
Dashiell Hammett   Inserita: 29/11/2019

Errare è umano, perseverare è diabolico.
Errare humanum est, perseverare (autem) diabolicum.
Con questa massima in campo giuridico si sottolinea quanto i comportanti recidivanti abbiano una certa pericolosità sociale, come disciplinato nell'art. 99 del codice penale.
Sant'Agostino   Inserita: 25/11/2019

Se c'è un segreto del successo, è questo: comprendere il punto di vista dell'altro e vedere le cose attraverso i suoi occhi.
Henry Ford   Inserita: 22/11/2019

Voce del popolo, voce di Dio.
Vox populi, vox Dei
Con questa frase si dice che nonostante non abbia una valenza giuridica, la voce del popolo deve essere ascoltata dalle istituzioni, dai giudici e dal legislatore.
Anonimo   Inserita: 20/11/2019

L’immaginazione è stata data agli esseri umani per compensarli di ciò che non sono. Il senso dello humor per consolarli di ciò che sono.
Francis Bacon   Inserita: 11/11/2019

La bellezza del mondo è una lama a doppio taglio, uno di gioia, l'altro d'angoscia, e taglia in due il cuore.
Virginia Woolf   Inserita: 25/10/2019

C'è solo un piacere, quello di essere vivi. Tutto il resto è miseria.
Cesare Pavese   Inserita: 20/10/2019

Io amo gli uomini che cadono, se non altro sono quelli che attraversano.
Friedrich Nietzsche   Inserita: 10/10/2019

Nessuno ti può privare con l'inganno del successo finale se non te stesso.
Ralph Waldo Emerson   Inserita: 06/10/2019

Settembre. Una passeggiata in un viale tranquillo e una sosta in panchina, magari ad occhi chiusi per difendersi dal sole; improvviso il suono di una foglia secca trascinata dal vento sull'asfalto ed è subito settembre. È la prima solitaria sentinella dell'estate che si allontana, quella foglia, e irrompe rumorosa, in un silenzio che sentiamo diverso e ostile: non cantano più le cicale, non volano calabroni. C'è un'aria sospesa, di trapasso, e se non fosse per quella foglia vagante non ce ne saremmo accorti. La malinconia è la prima tentazione che ci nasce dentro, e per un po' va anche bene di tenercela; l'estate con i suoi colori, le sue dolcezze, le libertà che ci offre, ha ben diritto al nostro rimpianto. Ma non si indugi troppo, ci attendono altri piaceri, diverse e non meno suggestive giornate; tra poco le foglie gialle o rosse saranno tante a dare colori luminosi al viale della nostra passeggiata, e quando, con i primi brividi di freddo formeranno un tappeto dorato fra i tronchi degli alberi, noi avremo già ritrovato la gioia del fuoco nel caminetto, se ne possediamo uno, e ci sembrerà carezzevole e appagante indossare tessuti morbidi e caldi per lunghi mesi dimenticati.
Maria Venturini   Inserita: 30/09/2019

In ogni istante della vita siamo ciò che saremo non meno di ciò che siamo stati.
Oscar Wilde   Inserita: 23/09/2019

L'uomo non troverà la pace interiore finché non imparerà ad estendere la sua compassione a tutti gli esseri viventi.
Albert Schweitzer   Inserita: 12/09/2019

Alle volte il silenzio dice quello che il tuo cuore non avrebbe mai il coraggio di dire.
Alda Merini   Inserita: 26/08/2019

Mentre il rigore morale e l'onestà non sono contagiosi, l'assenza di etica e la corruzione lo sono, e possono moltiplicarsi esponenzialmente con straordinaria velocità.
Andrea Camilleri   Inserita: 25/07/2019

Siamo tutti costretti, per rendere sopportabile la realtà, a coltivare in noi qualche pazzia.
Marcel Proust   Inserita: 15/07/2019

Ti trovi ad uscire a retromarcia entrando nella vita stessa.
Charles Bukowski   Inserita: 07/07/2019

Una vacanza perpetua è una buona definizione funzionante dell'inferno.
George Bernard Shaw   Inserita: 30/06/2019

Non c'è abbastanza buio in tutto l'universo da spegnere la luce di una sola candela.
Fannie Flagg   Inserita: 22/06/2019

Viaggiare è come sognare: la differenza è che non tutti, al risveglio, ricordano qualcosa, mentre ognuno conserva calda la memoria della meta da cui è tornato.
Edgar Allan Poe   Inserita: 23/05/2019

Voglio tornare bambino perché le ginocchia sbucciate fanno meno male dei cuori infranti.
Jim Morrison   Inserita: 16/05/2019

Il mutamento deve essere visto come un'opportunità, non come una forma d'ansia.
Beppe Severgnini   Inserita: 08/05/2019

La misura di un successo notevole è data dalla somma delle falsità scritte sul tuo conto.
Cybill Sheperd   Inserita: 28/04/2019

Il periodo che precede la Pasqua è il periodo in cui la vita si muove nuovamente verso la sua pienezza e con questa sua forza, oggi così poco compresa, spinge anche noi a rinnovarci, ad abbracciare con una nuova visione lo scorrere incerto della vita.
Susanna Tamaro   Inserita: 20/04/2019

Non sapevano che fosse impossibile, allora lo hanno fatto.
Mark Twain   Inserita: 12/04/2019

La coscienza è la voce interiore che ci avverte che qualcuno potrebbe vederci.
Henry Louis Mencken   Inserita: 04/04/2019

Chi non cambia mai la propria opinione ha il dovere di essere sicuro di aver giudicato bene sin da principio.
Jane Austen   Inserita: 21/02/2019

Nel momento della decisione, la cosa migliore che puoi fare è la cosa giusta, la seconda cosa migliore che puoi fare è la cosa sbagliata, mentre la cosa peggiore che puoi fare è non fare nulla.
Theodore Roosevelt   Inserita: 18/02/2019

Se guarderai a lungo in un abisso, anche l'abisso vorrà guardare dentro di te.
Friedrich Nietzsche   Inserita: 08/02/2019

Una constatazione che verifico, con mio grande rammarico, a ogni istante: sono felici solo coloro che non pensano mai, vale a dire coloro che pensano giusto il poco che basta per vivere.
Emil Cioran   Inserita: 04/02/2019

La sconfitta ha qualcosa di positivo: non è definitiva. In cambio, la vittoria ha qualcosa di negativo: non è mai definitiva.
José Saramago   Inserita: 18/01/2019

È facile, nel mondo, vivere secondo l'opinione del mondo; è facile, in solitudine, vivere secondo noi stessi; ma l'uomo grande è colui che in mezzo alla folla conserva con perfetta serenità l'indipendenza della solitudine.
Ralph Waldo Emerson   Inserita: 11/01/2019

Per riuscire nel mondo, prendete bene in considerazione queste tre massime: vedere è sapere; volere è potere; osare è avere.
Alfred de Musset   Inserita: 05/01/2019

Bisogna riconoscere che, per essere felici in questo mondo, ci sono delle facoltà dell'anima che bisogna interamente paralizzare.
Nicolas de Chamfort   Inserita: 29/12/2018

A Natale non si fanno cattivi pensieri ma chi è solo lo vorrebbe saltare questo giorno. A tutti loro auguro di vivere un Natale in compagnia.
Alda Merini   Inserita: 24/12/2018

I fatti e le nostre intenzioni sono paragonabili per lo più a due forze che tirano in due direzioni diverse e la loro diagonale è il corso della nostra vita.
Arthur Schopenhauer   Inserita: 13/12/2018

La cosa più grande è quella che è diventata così piccola da rendere superflua ogni grandezza.
Elias Canetti   Inserita: 07/12/2018

La vita è sostanzialmente incoerente e la prevedibilità dei fatti un'illusoria consolazione..
Alessandro Baricco   Inserita: 23/11/2018 Tratta da: Castelli di Rabbia - Rizzoli

 Frasi dalla n° 51 al n° 100 della categoria '' su 981 Totali



Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster