Frasi sulla politica
Politica
Frasi sulla politica
Pagina 7/37
Matteo Renzi è un giovane Tony Blair, un nuovo Silvio Berlusconi oppure Fonzie?
Lizzy Davies   Inserita: 16/02/2014 Tratta da: The Guardian - 14/02/2014

I veri sconfitti di questa situazione sono i magistrati. Il loro tentativo di rendere impresentabile Berlusconi e’ fallito definitivamente. Possono anche arrestarlo domani mattina, ma dopo ieri per la storia e per l’opinione pubblica in cella non finirebbe un pregiudicato ma uno statista perseguitato politico.
(A margine dell'accordo sulla riforma elettorale fra Renzi e Berlusconi)
Daniela Santanchè   Inserita: 16/02/2014

Ho ancora la speranza che si possano fare cose che promuovano la crescita e l'occupazione in Italia, fin'ora non le ho viste.
Alan Friedman   Inserita: 12/02/2014 Tratta da: Piazzapulita 28/10/2013 – La7

Come fece Gandhi arriveremo al mare, la catena umana lungo il Po arriverà al mare, metteremo le mani nell'acqua e vedremo che quando questa si asciuga il sale resta sulla pelle, come è possibile quindi che qualcuno ne abbia il monopolio?! Allo stesso modo non c'e' nessuno che possa avere il monopolio della libertà, neppure Roma.
Umberto Bossi   Inserita: 01/02/2014

Per migliorare la qualità delle istituzioni i cittadini dovrebbero smetterla di pensare solamente a se stessi e avere maggiore considerazione per la "cosa pubblica". E quando è il momento di protestare, non farsi prendere dalla pigrizia, ma se è il caso metterci anche la faccia.
Milena Gabanelli   Inserita: 30/01/2014

Più che una sconfitta, una catastrofe: io ho lanciato un grido di dolore per un dramma e gli elettori mi hanno risposto con un pernacchio.
Giuliano Ferrara   Inserita: 28/01/2014

La ripartenza dell’Italia è fondata sul coraggio degli italiani che è in questo momento, l’ingrediente decisivo per far scattare quella ripresa di cui l’Italia ha così acuto bisogno. Coraggio di rialzarsi, di risalire la china.
Coraggio di praticare la solidarietà: come già si pratica in tante occasioni, attraverso una fitta rete di associazioni e iniziative benefiche, o attraverso gesti, azioni eloquenti ed efficaci da parte di operatori pubblici, di volontari, di comuni cittadini. Coraggio infine di intraprendere ed innovare: quello che mostrano creando imprese più donne, più giovani che nel passato.
Giorgio Napolitano   Inserita: 01/01/2014 Tratta da: Discorso di fine anno 2013 a reti unificate

L’ideologia marxista è sbagliata, ma nella mia vita ho conosciuto tanti marxisti buoni come persone e per questo non mi sento offeso.
Papa Francesco   Inserita: 17/12/2013 Tratta da: La Stampa - 15/12/2013

C'è una crisi di civiltà, c'è una crisi sociale, c'è una crisi politica. L'ingranaggio della società che è stato rotto nell'agosto 1914 non ha mai più funzionato, e in dietro non si torna. Come possiamo contribuire a costruire quel mondo migliore che anni terribili di desolazione, di tormenti, di disastri, di distruzione, di massacri, chiedono all'intelletto e al cuore di tutti?
Adriano Olivetti   

Ogni tempo ha il suo fascismo: se ne notano i segni premonitori dovunque la concentrazione di potere nega al cittadino la possibilità e la capacità di esprimere ed attuare la sua volontà. A questo si arriva in molti modi, non necessariamente col timore dell'intimidazione poliziesca, ma anche negando o distorcendo l'informazione, inquinando la giustizia, paralizzando la scuola, diffondendo in molti modi sottili la nostalgia per un mondo in cui regnava sovrano l'ordine, ed in cui la sicurezza dei pochi privilegiati riposava sul lavoro forzato e sul silenzio forzato dei molti.
Primo Levi   

La Comunità sarà un valido, nuovo strumento di autogoverno, essa nascerà come consorzio di comuni. E le Comunità, federate, daranno luogo, esse sole, alle Regioni e allo Stato.
Adriano Olivetti   

Cicciolina è stata l'unico uomo politico italiano a farsi fare quello che gli altri uomini politici hanno fatto agli italiani.
Giorgio Faletti   

Tutti parlano di giochi di squadra, ma c'è solo individualismo fra i politici e fra la gente: la tv ci sta abituando a pensare ognuno per sé.
Adriano Celentano   

Un politico guarda alle prossime elezioni. Uno statista guarda alla prossima generazione.
Alcide De Gasperi   

C'è un De Mita timido. E anche un De Mita scontroso. E poi introverso. E non facile al rapporto col prossimo. E talvolta sospettoso, molto sospettoso. [...] Uno che non si plasma su chi gli sta di fronte per averne il consenso, ma che ama parlar chiaro e ti dice in faccia quello che pensa. Insomma, un duro. Furbo e duro. E qualche volta cattivo.
Giampaolo Pansa   

Non si puo' costruire un continente politico senza il battito di un popolo che si senta protagonista di uno stesso cammino comune.
Angelino Alfano   

Anche nella criniera di un nobile cavallo da corsa si possono sempre trovare due o tre pidocchi.
Palmiro Togliatti   

Da giovani tutti soffrono. Non scegli il posto dove vivi. La logistica è fondamentale nella vita di una persona. Uno che nasce nella periferia di Delhi ha dei problemi.
Flavio Briatore   

Sukarno rappresentò per l'indipendenza dell'Indonesia quello che Nkrumah rappresentò per quella del Ghana. Egli fu un leader carismatico nella liberazione dal regime coloniale, ma fu un vero disastro come amministratore dell'indipendenza conquistata. Sia lui che Nkrumah erano capaci a distruggere.Ma nessuno dei due era dotato per costruire.
Richard Nixon   

Non dimentichiamoci mai, anche quando leggiamo le statistiche sui ritardi e sugli arretrati e sul numero dei giudizi pendenti , che dietro ogni giudizio c'è una persona. E ricordiamoci che il rapporto che il singolo cittadino ha con la giustizia, il grado di fiducia del singolo cittadino nella giustizia, finisce con il coincidere con il grado di fiducia del cittadino nei confronti dello Stato.
Angelino Alfano   

La televisione ha contribuito considerevolmente alla caduta dell'Impero, non fosse che per aver mostrato i capi come semplici mortali, permettendo a tutti di vederli da vicino, di osservarli nell'atto di litigare, di innervosirsi, di sbagliare, di sudare e di vincere, ma anche di perdere: è bastato questo sollevarsi del sipario, questo ammettere il popolo nelle sale supreme e più esclusive, per dare il via a un salutare e liberatorio processo di dissacrazione del potere.
Il conferire un carattere sacro al potere è sempre stato, infatti, uno dei canoni della cultura politica russa. Fino a metà del XIX secolo i ritratti dello zar, in quanto santo, erano appesi nelle chiese. Una tradizione che i bolscevichi sono stati ben felici di ereditare.
Ryszard Kapuscinski   

Politica vuol dire realizzare.
Alcide De Gasperi   

Prendendo la parola in questo consesso mondiale sento che tutto, tranne la vostra personale cortesia, è contro di me.
Alcide De Gasperi   

Il potere si legittima davvero e solo per il continuo contatto con la sua radice umana e si pone con un limite invalicabile: le forze sociali che contano per se stesse, il crescere dei centri di decisione, il pluralismo che esprime la molteplicità irriducibile delle libere forme della vita comunitaria.
Aldo moro   

Chi non rimpiange la disgregazione dell'URSS, non ha cuore, chi vuole ricrearla così com'era, non ha cervello.
Vladimir putin   

 Frasi dalla n° 151 al n° 175 di 'Politica' su 907 Totali



Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster