×
Ultime Frasi
Frasi di Film
Frasi Celebri
Aforismi
Frasi Amore
Frasi Belle
Frasi Poster
Film Poster
Le Poesie
Gli Indovinelli
Rompicapo
I Proverbi
Modi di dire
Palindromi
Scioglilingua
Auguri Feste
Argomenti
Top mese
INDICI ED ELENCHI
+ Elenco Autori + Elenco Attori + Film A-Z + Film per Anno
NETWORK PaginaInizio
⚒ Servizi e strumenti ⇐  Chiudi menù
© Adv Solutions SRL (2005-2024)
Paulo Coelho: Poeta e scrittore brasiliano

Nascita: Rio De Janeiro (Brasile) il 24/08/1947
» Età e segno
Lic.foto: Das blaue Sofa - CC BY 2.0
Giovanissimo, scopre di avere un talento artistico e una discreta avversione alle regole. Agli occhi di sua madre però Paulo soffre di disturbi mentali e questo lo costringe a un periodo di permanenza in un ospedale psichiatrico. Alla ricerca instancabile di nuove esperienze, nel 1974 Coelho viene arrestato dal governo dittatoriale dell'epoca con l'accusa di sovversivismo per aver pubblicato una serie di vignette satiriche legate all'associazione anticapitalista Società Alternativa. Subisce tortura e viene liberato solo dopo aver convinto i suoi carcerieri di essere pazzo. Più tardi viene a contatto con il dogma cristiano e, dopo averlo egli stesso percorso, scrive Il cammino di Santiago. Ma il suo capolavoro indiscusso è L'alchimista, il romanzo più popolare mai scritto in lingua portoghese che ha portato l'autore ad entrare nel Guinness dei primati per il numero di traduzioni firmate in una sola seduta. L'attività di Coelho è particolarmente prolifica, tra le sue pubblicazioni più celebri ricordiamo Monte Cinque del 1996; Undici minuti; il trionfo editoriale Lo Zahir del 2005 e Le Valchirie pubblicate nel 2010. In occasione della commemorazione della Giornata Internazionale della pace del 2007, l'ONU ha conferito allo scrittore il titolo di messaggero della pace.

360 FRASI E CITAZIONI DI PAULO COELHO
Frasi di Paulo Coelho [1/18]
Recenti ↓ | Più cliccate  | Meglio Votate
Il bambino guardava la nonna scrivere una lettera. A un certo punto, le domandò: Stai scrivendo una storia che è capitata a noi? E che magari parla di me.La nonna interruppe la scrittura, sorrise e disse al nipote: È vero, sto scrivendo qualcosa di te. Tuttavia, più importante delle parole, è la matita con la quale scrivo. Vorrei che la usassi tu, quando sarai cresciuto.Incuriosito, il bimbo guardò la matita, senza trovarvi alcunché di speciale. Ma è uguale a tutte le altre matite che ho visto nella mia vita!Dipende tutto dal modo in cui guardi le cose. Questa matita possiede cinque qualità: se riuscirai a trasporle nell'esistenza, sarai sempre una persona in pace con il mondo. Prima qualità: puoi fare grandi cose, ma non devi mai dimenticare che esiste una Mano che guida i tuoi passi. 'Dio': ecco come chiamiamo questa mano! Egli deve condurti sempre verso la Sua volontà. Seconda qualità: di tanto in tanto, devo interrompere la scrittura ed usare il temperino. È un'operazione che provoca una certa sofferenza alla matita ma, alla fine, essa risulta più appuntita. Ecco perché devi imparare a sopportare alcuni dolori: ti faranno diventare un uomo migliore. Terza qualità: il tratto della matita ci permette di usare una gomma per cancellare ciò che è sbagliato. Correggere un'azione o un comportamento non è necessariamente qualcosa di negativo: anzi, è importante per riuscire a mantenere la retta via della giustizia. Quarta qualità: ciò che è realmente importante nella matita non è il legno o la sua forma esteriore, bensì la grafite della mina racchiusa in essa. Dunque presta sempre attenzione a quello che accade dentro di te. Quinta qualità: essa lascia sempre un segno. Allo stesso modo, tutto ciò che farai nella vita lascerà una traccia: di conseguenza, impegnati per avere piena coscienza di ogni tua azione.
Paulo Coelho  

  Personaggi nati oggi (29 Febbraio)

www.PaginaInizio.com
© Adv Solutions SRL (2005-2024)