Frasi sul calcio
Calcio
Frasi sul calcio
Pagina 5/23
Il calcio è l'ultima rappresentazione sacra del nostro tempo. È rito nel fondo, anche se è evasione. Mentre altre rappresentazioni sacre, persino la messa, sono in declino, il calcio è l'unica rimastaci. Il calcio è lo spettacolo che ha sostituito il teatro.
Pier Paolo Pasolini   Inserita: 05/02/2014

Il capitano ha una voce incredibile, un carisma unico. Lo invito tra 10-15 anni, cioè quando smetterà, a inserirsi all'interno di Elio e le Storie Tese, c'è bisogno di uno come lui! (Riferita a Javier Zanetti)
Elio   Inserita: 02/02/2014

Se la mia squadra vale 100 e ottengo 90, ho fatto male. Se vale 90 e ottengo 100 benino. Se vale 100 e ottengo 100, ho fatto quello per cui vengo pagato. Se vale 50 e ottengo 100, sono Mazzarri.
Walter Mazzarri   Inserita: 31/01/2014 Tratta da: Gazzetta dello sport - 30/01/2014

Squadra umanissima d'emozioni e insicurezze, vincitrice attraverso l'epopea e poi capace di perdersi, com'è la nostra vita. (Riferita all'Inter)
Gad Lerner   Inserita: 22/01/2014 Tratta da: Vanity Fair - 06/03/2008

Nella sua infinita misericordia il Signore ha creato l'Inter per distrarre i milanisti dai loro patimenti.
Anonimo   Inserita: 22/01/2014

Sono molto felice, ringrazio tutti i miei compagni del Real Madrid e la mia famiglia che è qui questa sera. E' un orgoglio enorme, non potete capire quanto sia difficile vincere questo trofeo, è un momento molto emozionante per me, ma oggi non riesco a parlare.
Cristiano Ronaldo   Inserita: 14/01/2014 Tratta da: Premiazione Pallone d'Oro FIFA - 13/01/2014

Alcuni credono che il calcio sia una questione di vita o di morte. Sono molto deluso da questo atteggiamento. Vi posso assicurare che è molto, molto più importante di quello.
Bill Shankly   Inserita: 04/11/2013

Non penso all'importanza o alla tensione della partita, ma alla voglia che ho di divertirmi e il calcio per me è tutto, quindi mi impegno al massimo sempre, in allenamento o in partita non fa differenza.
Mario Balotelli   Inserita: 22/10/2013

Da domani non sarò più un giocatore della Juventus, ma rimarrò per sempre uno di voi. Adesso comincia un'altra avventura...
Rimane quella maglia che ho amato e amerò sempre, che ho desiderato e rispettato, senza alcuna deroga, senza sconti.
Alessandro Del Piero   Inserita: 04/09/2012

Cosa ho detto ai ragazzi dopo la partita? Ai miei giocatori ho detto poco, ero molto arrabbiato e deluso. Ora meglio stare in silenzio, poi ne parleremo più tardi o domattina.
Maurizio Sarri   

Io sono catanese e ovviamente simpatizzo per il mio Catania! Ma amo la città di Napoli che ahimè non conosco ancora benissimo. So che c'è un gran fermento culturale a Napoli. Inizialmente dovevo far l'Università sotto al Vesuvio. Poi la vita mi ha portato a Roma.
Diletta Leotta   

Fin da bambina sono sempre stata pazza per lo sport: ne ho praticati di tutti i tipi, quindi l'attrazione per il calcio è nata spontaneamente perché vedevo tutta questa gente, in famiglia e tra gli amici, che perdeva letteralmente la testa in quei 90 minuti sul rettangolino verde.
Diletta Leotta   

La cosa di cui più mi vanto è stata l'invenzione del modulo ad albero di Natale: avevo tantissimi centrocampisti dai piedi buoni e fu la chiave per farli giocare tutti insieme dando alla squadra un equilibrio unico. Il giorno più importante fu la finale di Champions vinta a Manchester contro la Juve: mi permise di togliermi l'etichetta di allenatore perdente che i due anni alla Juventus mi avevano appiccicato addosso.
Carlo Ancelotti   

L’esperienza mi dice che ogni allenatore che si rispetti deve allenare il Real Madrid almeno una volta nella sua vita. È il club più grande del mondo, un’esperienza bellissima, quasi unica. Quello che succede a Madrid non accade in nessun’altra squadra. I tifosi che ha in qualsiasi parte del mondo sono tantissimi. Ti aspettano ovunque, in hotel, all'aeroporto… È un’esperienza unica che vale la pena vivere. Anche quando ti mandano via
Carlo Ancelotti   

I procuratori, gli agenti? Troppo influenti. Molti club gli hanno consegnato potere. La parte più importante del calcio sono i calciatori, non i procuratori e nemmeno noi allenatori.
Carlo Ancelotti   

Tante volte quando diventi allenatore capisci che problemi hai causato quando eri dall'altra parte. Molte volte si dice ai propri figli "lo capirai il giorno che diventerai papà". Ai giocatori si dice, invece, "lo capirai il giorno che diventerai allenatore".
Carlo Ancelotti   

Il Milan ha avuto quattro grandi allenatori: Rocco, Liedholm, Sacchi e Capello. La storia dice che sono tutti ritornati
Carlo Ancelotti   

Squadra che vince, non si cambia.
Vujadin Boskov   

Grande giocatore vede autostrade dove altri vedono solo sentieri.
Vujadin Boskov   

Le cose che mi piacerebbe fare è stare tranquillo. Io amo lo sport, guardo molta televisione, amo il calcio e sono milanista dal 1948.
Jimmy Fontana   

 Frasi dalla n° 81 al n° 100 di 'Calcio' su 447 Totali


Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster | Privacy | Cont@tti
Trovaci su Facebook