Frasi sulla discriminazione
Discriminazione
Frasi sulla discriminazione
Pagina 2/4
La natura dell'onore è di richiedere preferenze e distinzioni.
Montesquieu   

Mi reputerei il più felice dei mortali se potessi far sì che gli uomini guarissero dei loro pregiudizi. Chiamo qui "pregiudizio" non ciò che porta ad ignorare alcune cose, ma ciò che porta ad ignorare se stessi.
Montesquieu   

Vorrei che le persone ascoltassero il mio disco, senza pregiudizi, dimenticando per un attimo il mio nome, soffermandosi solo sulla voce e sulla qualità dei brani.
Raffaella Fico   

Il razzismo nasce dall'ignoranza più bassa; è sui bambini che bisogna agire, e soprattutto a scuola. L'ho capito tardi che la scuola è essenziale; ringrazio i miei genitori che hanno insistito perché prendessi il diploma superiore.
Mario Balotelli   

Il razzismo non si può cancellare. È come le sigarette: non puoi smettere di fumare se non lo vuoi. E non si può fermare il razzismo se la gente non lo vuole. Ma io farò qualsiasi cosa per aiutare a fermare questa piaga.
Mario Balotelli   

La tolleranza illimitata porta alla scomparsa della tolleranza. Se estendiamo l'illimitata tolleranza anche a coloro che sono intolleranti, se non siamo disposti a difendere una società tollerante contro gli attacchi degli intolleranti, allora i tolleranti saranno distrutti e la tolleranza con essi.
Karl Popper   

L'occupazione jugoslava che a Trieste durò quarantacinque giorni, fu causa non solo del fenomeno delle foibe ma anche delle deportazioni nei campi di concentramento jugoslavi di popolazioni inermi. In Istria, a Fiume e in Dalmazia, la repressione Jugoslava costrinse molte persone ad abbandonare le loro case. La popolazione italiana che apparteneva a quella regione fu quasi cancellata e di quell'orrore, per troppo tempo, non si è mantenuto il doveroso ricordo. Non possiamo dimenticare e cancellare nulla; non le sofferenze inflitte alle minoranze negli anni del fascismo e della guerra, né quelle inflitte a migliaia e migliaia di italiani.
Pietro Grasso   

Censurare è sbagliato sempre.
Ezio Greggio   Tratta da: Oggi - 31/10/2010 

Capita a tutti di sentirsi attaccati a causa di convenzioni sociali. Lo si vede in maniera più evidente nel mondo delle celebrity, ma succede pure ai giardinetti, quando un bambino è preso di mira perché ha scarpe del colore sbagliato.
Keira Knightley   

Obama è troppo intelligente, troppo forte. Fondamentale direi . Non solo per la gente di colore, ma per tutte le minoranze d’America.
Beyonce   

Il diritto di sposarsi con chi si vuole è un diritto umano elementare, assai più importante del "diritto di frequentare una scuola integrata", del "diritto a sedersi dovunque si voglia sul pullman", o del "diritto di entrare in qualsiasi albergo, in qualsiasi area ricreativa, in qualsiasi luogo di divertimento, a prescindere dalla propria razza o dal colore della propria pelle".
Hannah Arendt   

Se le malattie e le sofferenze non fanno distinzione tra ricchi e poveri, perché dovremmo farlo noi?
Sathya Sai Baba   

La scienza sostituisce i pregiudizi personali con prove verificabili pubblicamente.
Richard Dawkins   

Per costruire speranza dobbiamo partire da lì, dai margini, da chi dalla speranza è stato escluso. Perché la speranza o è di tutti o non è speranza.
Luigi Ciotti   Tratta da: Vita Pastorale - marzo 2014 

I vinti non dimenticano: Ho smesso di essere manicheo, di dividere il mondo in due, di qua i buoni e di là i cattivi. La mia pietas verso il genere umano è cresciuta molto. Ho scoperto che tutti, bianchi, rossi e neri soffriamo nello stesso modo e spesso senza averlo meritato.
Giampaolo Pansa   

Se fossi stato un dittatore, starei ancora governando.
Augusto Pinochet   

L'evoluzione verso il comunismo avviene passando per la dittatura del proletariato e non può avvenire altrimenti, poiché non v'è nessun'altra classe e nessun altro mezzo che possa spezzare la resistenza dei capitalisti.
Lenin   

Avere pregiudizi spesso si dimostra cosa molto utile.
Sigmund Freud   

Il crescere della democrazia ha dato vigore al sentimento di eguaglianza tra i due sessi; ma è probabile che maggiormente ha operato il non esservi più state guerre; poiché è in queste che principalmente appare la superiorità dell'uomo.
Vilfredo Pareto   

La promiscuità fra maschi e femmine nell'organizzazione della Resistenza era un fatto vissuto con serenità e gli uomini, anzi, avevano molto rispetto per le donne perché la loro azione era importante e perché si viveva in una situazione di urgenza e di emergenza.
Nilde Iotti   

 Frasi dalla n° 21 al n° 40 di 'Discriminazione' su 66 Totali


Autori su 'Discriminazione'
Julianne Moore
Papa Francesco
Montesquieu
Lenin

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster | Privacy | Cont@tti
Trovaci su Facebook