Lavoro e professioni
Lavoro e professioni
Prima recenti | Meglio votate | Prima più lette
Pagina 1/23
Il lavoro è ritenuto un elemento determinante di ogni organizzazione sociale, non a caso la nostra costituzione gli attribuisce un significato fondante. Svolgere una professione, indipendentemente dal livello di responsabilità e dignità, rende l'individuo partecipe allo sviluppo della nostra società, aiutandolo a rendersi utile e quindi a completarsi. Anche se la scarsità di lavoro è ritenuta da molti fisiologica nelle economie organizzate, oltre certi limiti può divenire un vero problema in grado di comprometterne la stabilità.
Condividi su Facebook
Ci sono due modi per difendere i lavoratori. Uno è sviluppare il sistema, le imprese, perseguire l’efficienza onde fare funzionare le aziende e le aziende inventano prodotti, creano ricchezza e lavoro, non solo «posti di lavoro». Oppure il nostro modo, speciale, tutto italiano, ove in nome di una malintesa solidarietà si caricano oltremodo i migliori col pretesto di sostenere gli ultimi della classe. Siamo arrivati a un punto in cui i migliori, se stanno in Italia, non ce la potranno fare.
Bernardo Caprotti   Inserita: 08/09/2016

Come faccio a spiegare a mia moglie che quando guardo fuori dalla finestra sto lavorando?
Joseph Conrad   Inserita: 21/03/2014

Tu vendi il tuo tempo, le tue giornate, per cui lo stipendio che ti danno è una sorta di ricompensa perché ti hanno rubato qualcosa.
Tiziano Terzani   Inserita: 01/05/2017

Non so quale possa essere il segreto del mio successo, di certo posso dire che in questi anni mi sono sempre impegnata con tenacia per fare sempre meglio e sempre di più. Ho sempre cercato di ascoltare non solo me stessa e i miei sogni, ma anche le persone attorno a me che mi consigliavano e soprattutto i miei followers.
Chiara Ferragni   Inserita: 26/09/2016

L'operaio si lava le mani prima di andare in bagno e l'intellettuale dopo.
Jacques Prevert   Inserita: 16/11/2017

 Lavoro e felicità

Primo Levi   Inserita: 01/05/2016

Prega come se tutto dipendesse da Dio. Lavora come se tutto dipendesse da te.
Sant'Agostino   Inserita: 01/09/2015

Fai ogni giorno qualcosa che non ti piace: questa è la regola d'oro per abituarti a fare il tuo dovere senza fatica.
Mark Twain   Inserita: 10/05/2014

Quando si chiedono sacrifici alla gente che lavora ci vuole un grande consenso, una grande credibilità politica e la capacità di colpire esosi e intollerabili privilegi. Se questi elementi non ci sono, l’operazione non può riuscire.
Enrico Berlinguer   

Noto con dispiacere come si insista sul fatto che le carenze educative siano alla base della ancora debole creazione di posti di lavoro, della stagnazione dei salari e dell’aumento delle disuguaglianze, ma non ci sono prove.
Paul Krugman   Inserita: 31/05/2016

Perché la libertà sia una conquista solida, bisogna che abbia un contenuto sociale. Bisogna che affondi le sue radici in seno alla classe lavoratrice. Bisogna che effettui le riforme, che annulli le sperequazioni.
William Morris   Inserita: 21/12/2016

Ho accettato l’impegno in giunta proprio per questo motivo, perché per me spettacolo significa interessarsi di letteratura, poesia, di fisica quantistica, dei nuovi orizzonti che la scienza ci sta mostrando in un momento particolarmente felice della sua storia.
Franco Battiato   Inserita: 12/06/2016

Il segreto del successo è fare le cose comuni in un modo insolito.
John Davison Rockefeller   Inserita: 03/12/2016

L'arte è un microcosmo, nel quale puoi avere un dialogo con tutte le discipline del mondo: l'economia, la teologia, la filosofia, la sociologia, tutto in un unico gesto.
Jeff Koons   Inserita: 13/12/2017

Anche se le ambizioni sono importanti, non sono a buon mercato, ma esigono il loro tributo di lavoro e abnegazione, di ansietà e scoramento.
Lucy Maud Montgomery   Inserita: 28/08/2017

Il giornalista può essere fazioso, il giornalismo non lo è mai.
Giovanni Floris   

Per me il lavoro non è un diritto ma è molto di più, è un dovere. Questa è ancora più forte come affermazione. Quando una persona perde il posto di lavoro è una sconfitta per tutti. Dobbiamo occuparcene non solo per i soliti noti ma anche per chi il lavoro lo ha perso. Bisogna però avere il coraggio di ragionare di chi, in questi anni, non ha mai sentito vicina la politica: i precari, le mamme che non avevano i diritti, il cassintegrato di 55 anni che viene buttato fuori.
Matteo Renzi   Inserita: 01/10/2014

Mettersi insieme è un inizio, rimanere insieme è un progresso, lavorare insieme è un successo.
Henry Ford   Inserita: 20/02/2014

Una macchina può fare il lavoro di cinquanta uomini ordinari, ma nessuna macchina può fare il lavoro di un uomo straordinario.
Elbert Hubbard   Inserita: 28/01/2014

Chi lavora con le sue mani è un lavoratore. Chi lavora con le sue mani e la sua testa è un artigiano. Chi lavora con le sue mani e la sua testa ed il suo cuore è un artista.
Francesco d'Assisi   

 Frasi dalla n° 1 al n° 20 della categoria '' su 441 Totali


Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster | Privacy | Cont@tti
Trovaci su Facebook