Frasi sullo studio
Studio
Frasi sullo studio
Pagina 5/7
Ho consigliato (ai miei figli) di terminare gli studi all'estero, non solo per l’autonomia che questo dà, ma anche perché, per parafrasare un celebre titolo, l’Italia non è n paese per giovani.
Massimo Giannini   Tratta da: Oggi - 12/09/2014 

Sognavo di fare il medico, sarei stato bravo. Quando scoprii che avrei dovuto studiare 15 anni senza poter praticare decisi di fare altro, giurisprudenza.
Massimo Giannini   Tratta da: Oggi - 12/09/2014 

Educazione è un sogno condiviso.
Don Antonio Mazzi   

Gli autori più moderni, come i più antichi, lottano per subordinare i fenomeni della natura alle leggi della matematica.
Isaac Newton   

Ho visto più lontano degli altri, perché stavo sulle spalle di giganti.
Isaac Newton   

Ciò che sappiamo è una goccia, ciò che ignoriamo è un oceano!
Isaac Newton   

La musica mi dà tutte le soddisfazioni e mi permette di realizzare tutti i sogni. Il cinema lo prendo con calma, come una seconda laurea, quando si può studiare in maniera più rilassata.
Cesare Cremonini   Tratta da: TV Sorrisi e Canzoni - 03/11/2011 

Oggi la mia generazione può fare quello che vuole: lavorare o andare all'università, impegnarsi o meno. Ma essere uguali agli altri non mi sembra una grande libertà.
Cesare Cremonini   Tratta da: Il Secolo XIX - 06/05/2014 

(i miei genitori) Mi hanno incoraggiato soprattutto a studiare, ma erano contenti che giocassi a calcio perché è uno sport che ti aiuta a sviluppare lo spirito di squadra e ti obbliga a sottostare a regole e ritmi precisi e a seguire abitudini di vita sane.
Filippo Inzaghi   

La crisi di una scienza comporta nientemeno che la sua peculiare scientificità, il modo in cui si è proposta i suoi compiti e perciò in cui ha elaborato la propria metodica, siano diventati dubbi.
Edmund Husserl   

La scienza è un valore tra altri valori di pari diritto.
Edmund Husserl   

Ogni scienza naturale è nei suoi punti di partenza ingenua. Per essa la natura che intende ricercare c'è semplicemente.
Edmund Husserl   

Bartali è stato il primo personaggio protagonista che mi hanno offerto. Ho tappezzato una stanza con le sue foto e mi ci sono chiuso dentro. L’ho studiato per sei mesi e ho fatto 5 mila chilometri in bici. Volevo capire cosa vuol dire pedalare su una bicicletta che pesa 17 chili.
Pierfrancesco Favino   Tratta da: Grazia - 01/03/2012 

La matematica sembra dotarci di un nuovo senso, un sesto senso.
Charles Darwin   

Questo vale per i giornalisti giovani. Non per tutti, certo, ma per molti sì. Sono ignoranti. Magari intelligenti, ma ignoranti. Nel senso che la scuola di questi anni gli ha insegnato poco. E da soli hanno imparato anche di meno.
Giampaolo Pansa   

I discorsi contano poco, quello che conta in America è darsi da fare, frequentare buone scuole, portare a casa un lavoro ben retribuito. Queste sono le cose che ti cambiano la vita.
Matthew McConaughey   

Aiutiamo adolescenti talentuosi ma poveri a sviluppare le proprie capacità, a continuare gli studi. (Riferita alla sua fondazione benefica)
Matthew McConaughey   

Lo studioso che è uomo spirituale va alla ricerca di una sintesi profonda, che faccia sì che preghiera e studio siano virtualmente indistinti come l'equilibrio non si distingue dal camminare, né il movimento uniforme del treno si distingue dagli spostamenti del viaggiatore nel compartimento.
Antonio Spadaro   

L'uomo che studia e l'uomo che prega sembrano assumere atteggiamenti simili.
Antonio Spadaro   

Quando ero piccolo, ho sempre saputo che in matematica sarei arrivato in cima alla mia classe, e questo mi ha dato un sacco di fiducia in me stesso.
Sergey Brin   

Bisogna distinguere nettamente il Freud geniale inventore della psicanalisi e il Freud teorico della religione. Egli gode immeritatamente, nel secondo campo, della fama meritatamente conquistata nel primo. Notiamo anzitutto che l'atteggiamento di Freud verso la religione non è il risultato delle sue analisi psicologiche, perché le precede. È risaputo che, quanto alla sostanza, egli aveva già chiaro il suo punto di vista fin dall'inizio e non l'ha mai cambiato. (...) Nel suo trattamento della religione, egli trasgredisce quei criteri scientifici che altrove difende con tanto accanimento, fondandosi su ipotesi e voci del tutto indimostrabili, come quella dell'uccisione di Mosè da parte dei suoi connazionali.
Raniero Cantalamessa   

(L'apatia religiosa) si basa su una lettura superficiale della storia, dalla quale Dio è assente.
Gianfranco Ravasi   

Nervoso, studioso, pantofolaio. Mi piace stare in casa. (Descrivendo se stesso in tre parole)
Remo Girone   

Un tempo desideravo avere il potere, quello sulle molecole. Mi interessa la struttura delle cose. Ora questo interesse lo rivolgo verso un settore completamente diverso.
Angela Merkel   

Mio figlio ha problemi con i compiti di matematica. Ha dieci anni. Non gli piace la scuola. Se gli chiedi quale sia la sua materia preferita, ti risponde "la ricreazione".
Michael Douglas   

 Frasi dalla n° 101 al n° 125 di 'Studio' su 158 Totali



Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster